Efficaci contro gli infestanti

Efficacia testata in università

Gli ultrasuoni sono innocue vibrazioni dell’aria, come un suono, che nulla hanno a che vedere con le dannose radiazioni elettromagnetiche emesse, ad esempio, dai cellulari

Per molte specie viventi l’udito rappresenta una risorsa fondamentale per la sopravvivenza.
Alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato che generando suoni rientranti in determinate frequenze, studiate e tarate per le diverse specie, si riescono a creare dei forti disturbi agli animali interessati, i quali si sentono disturbati e minacciati al punto di allontanarsi forzosamente dal luogo di origine del fastidio.
Dagli studi e dai nostri esperimenti abbiamo trovato la soluzione ideale che riesce ad interessare specifiche categorie di animali senza compromettere le altre.

I dispositivi ad ultrasuoni hanno superato i numerosi test Universitari dimostrandosi all’altezza delle migliori aspettative e confermandosi un valido supporto nella lotta agli infestanti.

“I risultati ottenuti dai diversi esperimenti effettuati dimostrano l’efficacia […]”

“(…) sono state registrate differenze statisticamente significative nell’attività locomotoria tra i due gruppi sperimentali, in assenza di ultrasuoni (-US) ed in presenza di ultrasuoni (+US).”

“I risultati ottenuti dai diversi esperimenti effettuati dimostrano l’efficacia […] si è assistito ad una drastica riduzione o assenza totale degli infestanti oggetto di analisi […]”.

“I risultati ottenuti attraverso l’applicazione dimostrano l’efficacia ad allontanare gli animali stessi o in ambienti dove ancora gli animali non sono presenti e si voglia impedirne il loro ingresso.”

Nessun disturbo uditivo è stato registrato dagli operatori durante tutta la fase di sperimentazione”.


Ricerca condotta dal Prof. Vincenzo Cuteri – Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria – Laboratorio di Microbiologia Medica e Malattie Infettive Università di Camerino – Macerata – Italia